Le principali ville venete fra Venezia e Padova

Le principali ville venete fra Venezia e PadovaNella cornice della straordinaria villa Loredan, a pochi minuti da Venezia, lungo il fiume Brenta che collega la laguna a Padova, per il venticinque aprile o intorno a quella data, in primavera, avviene una mostra di eccellenza quella dei prodotti biologici e dei prodotti tipici della zona come gli asparagi bianchi, i carciofi, il miele, l’insalata, ecc. Una mostra dedicata alle piante, alle verdure, alle erbe aromatiche, ecc. Si può ovviamente prendere parte alla visita guidata dei prodotti, alla loro lavorazione, alla degustazione di piatti tipici, liquori e tisane fatte con le erbe. Si può assaggiare il piatto classico veneziano noto con il nome di risi e bisi che non è né un risotto né una vera minestra. E’ un riso nano cotto con pancetta magra, piselli, burro, brodo, prezzemolo, cipolla, pepe, parmigiano. La ricetta risale al trecento quando era il piatto del doge di San Marco che veniva utilizzata per la festa del patrono San Marco protettore di Venezia. Il venticinque aprile solo il doge poteva assaggiare per primo la pietanza della tradizione. La pietanza veniva usata sempre nei pranzi e nelle cene che si tenevano nello splendido e decorato palazzo Ducale alla presenza di personaggi illustri anche stranieri. Il piatto è stato utilizzato anche in Libano, in Grecia. I libanesi usano spesso questo piatto ghiotto. Esistono anche delle varianti della ricetta base, realizzate da molti ristoranti anche della zona. La riviera del Brenta dovrebbe essere percorsa in barca per godere del paesaggio, fatto di parchi e ville nobiliari. Villa Pisani colpisce per le sue innumerevoli stanze in cui trovarono riposo molti dogi veneziani nell’antichità, re e imperatori, divenute oggi museo nazionale ricco di opere del settecento e ottocento. La stanza più rappresentativa di tutto il palazzo è la sala da ballo. Nel suo giardino troviamo un esempio di labirinto di siepi, oltre che serre tropicali e agrumi. Sulla sinistra del Brenta troviamo villa Foscarini ispirata all’esempio delle ville del Palladio. In questa villa si trova il museo delle calzature d’autore che raccoglie modelli creati da stilisti francesi, italiani ecc.

 

Ester Eroli

 

Le ville Venete

 

Villa Nani Loredan a S.Urbano – Sguardi sul Veneto

 

Palazzo Ducale di Venezia

 

Villa Pisani (Strà – Venezia)

 

Villa Foscarini

 

Leggi anche: