Mille luci a Salerno

Mille luci a SalernoA Novembre viene inaugurata nella città campana di Salerno un interessante manifestazione natalizia, che si protrae fino a gennaio e che interessa soprattutto i week end . A parte il mercatino classico di Natale in cui si possono ammirare gli stand tradizionali in legno, troviamo l’esposizione di opere luminose di grande effetto scenografico che richiamano folle di persone. La rassegna ha assunto risonanza internazionale. Per consentire l’afflusso di gente per l’occasione vengono potenziate le metropolitane e istituito un sevizio di bus navette a pagamento. La manifestazione si svolge in centro fra piazza Concordia, piazza sant’Agostino, piazza duomo, lungomare Trieste, corso Vittorio, la villa comunale . Lungo le vie e le piazze si possono ammirare sculture, immagini di luci e colori che incantano con la loro suggestione. Con il tempo la manifestazione si è allargata fino a coinvolgere le periferie. L’atmosfera è magica e fiabesca e attira soprattutto i bambini per gli effetti speciali . Le luci sono realizzate con sofisticate soluzioni tecnologiche e pannelli speciali. Le luci bianche e abbaglianti creano la sensazione del ghiaccio, dei fiocchi di neve, delle nebulose e galassie, degli angeli. Vengono riprodotti galassie, cigni, piante, alberi, onde, stelle e pianeti, vele, onde, lampade, lanterne, figure alate con tutti i colori dell’arcobaleno con grandi effetti ottici. Viene riprodotto il tramonto e l’aurora boreale, le stelle cadenti, spesso a suon di musica, e anche personaggi del mito come Ulisse, le sirene, le amazzoni, le arpie, le muse ecc e personaggi di Disney, vengono creati portali floreali . Ogni anno viene scelto un tema come ad esempio il tema del circo, delle stagioni, degli angeli e santi, dei fiori, del mare, del mondo fantastico popolato di maghi e fate. Si predilige il mondo delle favole come la storia di Aladino, dei draghi, la storia di Peter Pan, di Cenerentola con la sua carrozza luminosa. Si fa omaggio spesso alle favole e agli ambienti orientali intimi e coinvolgenti. Spesso viene riprodotto un giardino d’inverno con gli abeti innevati e il candore della neve. Nella città si può ammirare un enorme albero di Natale e la slitta di babbo Natale.

 

Ester Eroli

 

Leggi anche: