Pasticceria bar Danieli a Roma

A Roma nei pressi di porta Pia,  si trova la pasticceria bar Danieli, aperta a partire dalle 5,30 del mattino che gode di ottima fama. Un luogo storico molto frequentato vista la presenza nella zona di molti uffici e sedi amministrative. Ci si può accomodare ai tavoli o usufruire di un servizio veloce al banco. Il proprietario è disponibile, il personale gentile. Essendo un bar si può prendere appuntamento fisso per una colazione a base di caffè, la cui miscela è ottima, ben scelta e selezionata,  e dolci tipici di cui esiste una notevole varietà, tra lievitati e non,  tra cui i tradizionali occhi di bue, torte di mele, tiramisù, maritozzi. C’è un vasto assortimento di paste e cornetti  ripieni con vari ingredienti come crema, panna, cioccolato, marmellata, ricotta, pistacchio. Ci sono anche mini cornetti, mignon, briosche, barrette. Ci sono anche prodotti dolciari particolari come il montblanc alle castagne, i muffin al pistacchio, sfornati sempre freschi, bavaresi al pistacchio, danese con ricotta e candidi, torte ripiene al cioccolato, sfogliatelle con le visciole, bignè di san giuseppe, cannoli, bavaresi ai frutti rossi, paste al gelato con crema di pistacchio.

I dolci sono fatti al minuto e molti sono anche da asporto e sono visibili dalla vetrina in una precisa esposizione. Non si deve attendere troppo per essere serviti tranne intorno alle nove di mattino in cui si verifica il picco delle presenze per la colazione di rito, in compagnia di colleghi e amici. I prezzi sono economici, corretti. L’unico problema è che all’ora di punta è difficile parcheggiare come in molte altre zone di Roma.

La pasticceria è specializzata per la torta Sacher realizzata per la prima volta il 9 luglio 1932 per il ministro degli esteri austriaco. La ricetta base prevede due strati di biscotto sacher in uno strato di confettura di albicocca e ciliegia, il tutto ricoperto dalla una glassa al cioccolato fondente. Di solito la ricetta viene semplificata e si ricorre di prassi al pan di Spagna al cioccolato. Cosa che non fa la pasticceria Danieli.

I biscotti usati dalla pasticceria in questione sono i sacher originali fatti con miele, meringa, polvere di mandorle e cacao.

In questa pasticceria si assaggia la vera torta sacher come quella realizzata a Vienna nello stesso hotel sacher.

 

Ester Eroli