Sarzana, un luogo piacevole in provincia di La Spezia

Sarzana, un luogo piacevole in provincia di La SpeziaTra la Toscana e la Liguria, nella provincia di La Spezia, nella vallata della Magra, esiste un importante nodo, un crocevia detto piana di Sarzana. La piccola stazione è una terra di confine, che è stata sede vescovile, come ricorda il palazzo vescovile, di pregio ed ha ospitato personaggi come l’imperatore Ottone, Napoleone, san Francesco a cui è stato dedicato il convento, lo stesso Dante. Nel centro troviamo la cattedrale di santa Maria Assunta, vari oratori come quelli di san Girolamo, la chiesa a croce latina di san Francesco, fondata dal santo, le chiese di santa Caterina, san Giovanni Battista, san Martino, la pieve di sant’Andrea, i palazzi signorili come quelli delle famiglie Brondi, Benedetti, Fiori, quest’ultimo restaurato nell’ottocento, Fontana opera di Carlo Fontana, che ha realizzato anche il monumento a Garibaldi, Magni in stile classico del 700, Neri con le sale completamente affrescate, le ville come la stessa villa Fiori, villa Carpena, la cinta muraria piena di torrioni, il teatro degli Impavidi realizzato nell’800 al posto di un complesso conventuale, il museo diocesano di arte sacra. Ci colpiscono di Sarzana le botteghe storiche, le fiere, i mercati biologici, il mercato degli uccelli, negozi antiquari, negozi artigianali di biancheria ricamata a mano, le piazze come piazza Matteotti, le gallerie, le mostre di arte contemporanea. Ogni anno si svolge la mostra nazionale dell’artigianato, il Napoleon festival con una rievocazione storica realizzata con soldati in costume a cavallo, il festival della mente che promuove a livello europeo la creatività nel campo delle scienze e delle lettere e vede la partecipazione di importanti personaggi, il festival del teatro di strada, la fiera delle nocciole. Inoltre a fine luglio avvengono concerti e rassegne musicali. Nei ristoranti della zona si possono gustare torte salate, torte di verdure, di riso, focacce con salsiccia, la farinata, ravioli e gnocchi con lo stoccafisso o al pesto, focacce dolci, frittelle di baccalà, coniglio in salsa. La zona è famosa per un vino bianco perfetto. Per gli appassionati del mare a due passi c’è la spiaggia di Marinella, dove i tratti di spiaggia libera sono molti.

 

Ester Eroli

 

Sarzana Napoleon Festival Video

 

Inaugurazione del canale Lunense a Sarzana in Liguria