Eccentricità

In passato i vip erano osannati dal popolo, assediati dai fotografi, seguiti dalle televisioni. La maggior parte apparivano alla mano, con una notevole capacità di sdoppiamento dai personaggi interpretati. Nella vita reale erano anche semplici, si comportavano come persone normali, con naturalezza,  magari abitavano in case a schiera , in zone suburbane come comuni borghesi,  la sera guardavano la tv, si divertivano come i comuni mortali magari nelle fiere e nelle sagre. Era possibile vederli nelle vie dei quartieri periferici. Non sembravano esaltarsi per le loro capacità e potenzialità. Gli italiani sognatori si identificavano con loro, persone giuste, normali che avevano avuto successo.

I moderni vip sono di altra pasta. Se si vede nel dettaglio sono abili a sottolineare specie nelle riviste la loro vita un po’ sregolata. Loro pensano in grande, parlano del loro lavoro con boria, raccontano delle loro esaltanti esperienze di viaggio. Si fanno fotografare in ville grandissime con parchi e giardini, nelle vie centrali dello shopping. Parlano con frasi di convenzione, la loro vita è una eterna gioia, un terno susseguirsi di sorrisi e successi. I loro figli sono i migliori, frequentano scuole specializzate, conoscono le lingue, le loro suocere stravedono per loro, la loro situazione finanziaria è eccellente. Non conoscono il dolore profondo, la depressione. Solo alcuni sono sinceri e raccontano i fatti come stanno. Molti frequentano solo dei locali esclusivi, dei circoli per ricchi evitando i locali normali dove va la gente comune.

Alcuni vip giovani sono talmente fanatici da divenire alla lunga insopportabili. Li scopriamo troppo arroganti ed eccentrici .  Il loro filosofeggiare, la loro superbia ci infastidisce. Amano gesti eclatanti, comprare oggetti strani per la casa, vestirsi in modo stravagante. Amano farsi notare, ostentare il loro successo.

In certi casi non c’è via d’uscita alla tracotanza del successo.

 

Ester Eroli

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.