Viaggi in barca tra le isole Ballestas in Perù

Viaggi in barca tra le isole Ballestas in PerùL’ecosistema peruviano è uno dei più complessi e suggestivi. A soli 250 km da Lima, si trova una fantastica riserva naturale, dove la natura dà spettacolo con le sue bellezze, e i suoi tramonti mozzafiato con vista oceano. Questa riserva non è altro che una serie di piccole isole che spiccano nel mare blu cobalto dell’oceano, fra scogli nerissimi, formazioni rocciose e grotte naturali.

Il paesaggio straordinario è quello delle isole Ballestas che si stagliano come un miracolo davanti agli occhi del turista rapito. Queste isole sono definite dai più come le Galapagos del Perù e sono protette da apposite leggi, infatti ad esempio è proibito severamente fare il bagno. La sabbia è infuocata, dato il clima semi tropicale ma le acque sono gelide. Dato che ci si trova in zona equatoriale bisogna per forza usare ampi cappelli e creme solari potenti, oltre che protettivi occhiali da sole.

Le isole sono frequentate da molte specie acquatiche e da un numero impressionante di volatili marini. In queste lingue di terra troviamo i pellicani, i cormorani, i leoni marini, le foche, i pinguini, delfini ecc. Una quantità notevole di specie che vivono in un teatro naturale, in un paesaggio straordinario.

Un tempo questo luogo paradisiaco, questi isolotti non erano molto visitati dai turisti. Oggi gli amanti del contatto diretto con la natura si avventurano in questo arcipelago, facilmente raggiungibile in barca. Nei piccoli villaggi della zona si possono trascorrere ore liete e serene, magari mangiando squisiti piatti di pesce cotto secondo la tradizione locale.

 

Ester Eroli

 

Riserva marina Paracas – isole Ballestas

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.