L’isola Maggiore del lago Trasimeno

Isola Maggiore Lago Trasimeno UmbriaMolte persone sono amanti del mare, altri preferiscono di gran lunga il lago, per il senso di benessere e di quiete che trasmette. In Italia ci sono molti affascianti bacini lacustri e non serve andare lontano.

Sulla sponda settentrionale del lago Trasimeno in Umbria, su un promontorio sorge una comunità montana che fa capo al comune di Passignano, abitato soprattutto dal medioevo e che ha avuto la massima espansione tra il cinquecento e il seicento. A Passignano l’ultima settimana di luglio si svolge il palio delle barche, una festa spettacolare che è una vera rievocazione storica della antica rivalità esistente in passato fra due casate nobili degli Oddi e dei Baglioni.

Da Passignano è possibile prendere il traghetto o la motonave Perugia per dirigersi nella piccola Isola Maggiore. L’isoletta, di 24 ettari, con un perimetro di due km, abitata da poche famiglie, a livello amministrativo è una frazione del comune di Tuoro. Passeggiando per i tranquilli sentieri alberati dell’isola, troviamo infatti pioppi, lecci, ecc, si può ammirare un bellissimo paesaggio naturale. L’isola è ricca anche di un discreto e affascinate patrimonio artistico e storico. In passato infatti era una importate sede religiosa, ricca di confraternite dedite alla assistenza e alla carità. Numerose sono le chiese come San Salvatore, San Leonardo, San Michele situato sulla sommità di un colle, ricche di opere dipinte e tele. Troviamo anche il convento di san Francesco del trecento, dove passò anche il santo di Assisi. Il piccolo borgo centrale era abitato sin dall’età etrusca e romana e soprattutto nell’alto medioevo. In passato il borgo collinare era anche sede di una comunità nutrita di pescatori. Infatti le imposte venivano pagate con il pesce fresco. Sull’isola si possono ammirare e comprare prodotti artigianali come i pizzi d’Irlanda realizzati tutti dalle donne isolane. Le locande propongono piatti a base di pesce del lago, una delizia per il palato fine dei turisti. I turisti tedeschi, francesi, americani sono quelli più attratti.

 

Ester Eroli

 

Lago Trasimeno – l’isola maggiore