Il castello di sabbia, una forma d’arte

Il castello di sabbia, una forma d’arteCi sono molti passatempi per impegnare il tempo libero. Ognuno segue il proprio istinto e si cimenta in qualche attività ludica come il gioco delle carte, o in un’attività più impegnativa come il suonare uno strumento musicale. Sulle spiagge affollate, sotto il sole di Agosto spesso ci è capitato di incontrare, quasi vicino alla riva, persone e bambini intenti a costruire castelli di sabbia, destinati al disfacimento. Il loro fascino forse dipendeva proprio da questa loro naturale caducità. La vista del castello di sabbia ci forniva un’emozione momentanea e per questo più intensa. Con il tempo la novità è sta proprio questa: fare di un passatempo, come la costruzione di castelli di sabbia, un’arte, una forma di artigianato che vanta molti professionisti. In realtà quella dei castelli di sabbia è solo un filone, filone d’arte che si concretizza in vere e proprie gare e mostre. Molti castelli sono di notevole pregio artistico con le loro sfumature di colore e la loro imponenza che domina il paesaggio. Sia in Europa che in America la sabbia è usata per fini artistici e per costruire vere sculture, non solo castelli. In Cina l’arte è molto diffusa ed è amata anche dai monaci tibetani. Non dimentichiamo che la sabbia era molto usata in passato dalle varie civiltà, ed è tuttora usata nell’industria e nell’edilizia. In commercio esistono molti manuali che insegnano i rudimenti di questa attività. E’ sorta in Italia anche un’associazione di persone denominata accademia della sabbia che sponsorizza questa forma di arte, favorisce l’incontro fra scultori per scambio di informazioni e creazioni di nuove tecniche, e soprattutto promuove eventi come mostre a tema e formazione con appostiti corsi per principianti che però si sentono vocati. La preparazione è necessaria e si adottano spesso gli stessi strumenti usati per lavorare l’argilla. Ultimamente si predilige la sabbia di fiume perché è quella che si aggrega di più. Sono stati realizzati anche bellissimi presepi di sabbia in occasione del natale. Questi presepi ovviamente non possono essere spostati e vanno visti sul posto. Sono stati fatti presepi di molte tonnellate, con un notevole sviluppo verticale e orizzontale. Ogni opera d’arte realizzata con la sabbia ci fornisce l’esatta percezione del bello e ci dà un’emozione così forte da far vibrare il cuore.

 

Ester Eroli