Marco Pizzuti

Marco Pizzuti è nato nel 1971 a Roma, dottore in legge, ex ufficiale dell’esercito, conferenziere, lavora per una nota società di servizi. È stato anche ricercatore scientifico, sceneggiatore di cinema e teatro, ospite di trasmissioni televisive, ha collaborato con il programma misteri su italia uno, ha collaborato con il museo dell’energia. Ha realizzato documentari, saggi tradotti in tutto il mondo, blog, conferenze, rubriche di scienza.

I suoi articoli sono famosi per il suo stile agile e i suoi contenuti fuori dagli schemi. Molti articoli sono comparsi sulla rivista Magazine. Molti articoli hanno affrontato temi di attualità e storici, temi come il federalismo di cui lui è strenuo difensore accanito.

Tra i suoi volumi ricordiamo scoperte archeologiche non autorizzate, esperimenti scientifici non autorizzati che hanno vendute molte copie.

Da oltre venti anni porta avanti ricerche indipendenti che trovano casa nei suoi libri.

Nel volume rivelazioni non autorizzate si parla di un governo ombra diretto dall’alta finanza internazionale di ogni colore politico che mira al potere assoluto e alla globalizzazione. Un piano secolare che vuole la concentrazione di tutte le risorse del pianeta nelle mani di una sola elite  di banchieri. In questo modo si può comprendere la storia, il passato, gli eventi storici. Una analisi del ruolo svolto dalle società segrete. In questo modo si spiegano le guerre, il terrorismo, le ideologie.

 

Ester Eroli